Programma 2017

L'evento

L’Oasis Festival è un importante evento italiano dedicato alla fotografia naturalistica. Per tre giornate, da venerdì 15 a domenica 17 Settembre, a Chiaverano e Ivrea, in provincia di Torino, si daranno appuntamento i grandi maestri internazionali della fotografia naturalistica, nella cornice del più grande anfiteatro morenico d’Europa. Un grande evento dedicato alla natura e agli animali, con mostre, workshop, proiezioni e visite guidate nella terra dei Cinque Laghi.

Gli appuntamenti

Venerdì 15 Settembre

Ore 17 – Apertura mostre a Ivrea

Ore 18 – Apertura mostre a Chiaverano

Ore 21 – “Olimpiadi della fotografia naturalistica” a Chiaverano. I grandi fotografi di otto nazioni si confrontano proiettando straordinarie immagini di animali, popoli e paesaggi scattate negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta con la tecnica degli slide show. Si tratta di una forma di espressione artistica molto apprezzata dal pubblico che abbina fotografie in dissolvenza e musica in brevi clips: una sorta di danza delle immagini capace di trasmettere emozioni di grande impatto emotivo. Ingresso libero e gratuito.

Ore 20 – Chiusura mostre.

Sabato 16 Settembre

Ore 10 – Apertura mostre a Ivrea e Chiaverano

Ore 10 – Per tutto il giorno, escursioni guidate a piedi, in bicicletta, a cavallo e in carrozza alla scoperta dell’Anfiteatro morenico e del territorio dei Cinque Laghi.

Ore 16 – Al teatro Giacosa di Ivrea, proiezione in musica delle immagini più belle dell’ultima edizione dell’Oasis Photocontest, il Premio Internazionale di Fotografia Naturalistica, che quest’anno ha visto in gara 24.000 immagini realizzate da fotografi di 66 nazioni di tutto il mondo. Un’occasione unica per ammirare le straordinarie immagini di animali, popoli e paesaggi, scattati negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta da alcuni tra i più affermati e conosciuti fotografi di natura di tutto il mondo.

Ore 17 – Al teatro Giacosa di Ivrea, cerimonia di premiazione dell’Oasis Photocontest, alla presenza dei grandi fotografi provenienti da tutto il mondo. Conduce Alessandro Cecchi Paone.

Ore 19 – Chiusura mostre.

Ore 21 – A Chiaverano, nel Palazzeto Pluriuso, incontro con gli inviati di Oasis Iago Corazza e Greta Ropa: “Giappone, ombre e luci del Sol Levante”. Una serie di spettacolari reportage vi condurranno direttamente al cuore del pianeta Giappone per comprenderne la straordinaria complessità. Un percorso di immagini e testimonianze dedicate ad un paese capace ancora di stupire e affascinare. Questa avvincente indagine svelerà i contrasti e le tradizioni di un popolo da sempre impenetrabile alla logica occidentale.

Domenica 17 Settembre

Ore 10 – Apertura mostre

Ore 10 – Per tutto il giorno, escursioni guidate a piedi, in bicicletta, a cavallo e in carrozza alla scoperta dell’Anfiteatro morenico e del territorio dei Cinque Laghi.

Ore 10 – Super Serra Green walking. Il circolo SuperSerra GreenMovin presenta un’escursione naturalistica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo presso il circolo Arci. Guida in italiano e inglese. Geologia: Dott. Alessandro Fassone, Dott.ssa Giulia Airoldi; naturalista: Marco Provenza. Durata percorso: 5 ore. Difficoltà: facile. Prenotazione obbligatoria: 331.35.39.016 – 333.93.94.538.

Ore 10:30 – Incontro per i ragazzi delle scuole con la fotografa Sandra Zagolin di Piove di sacco (Pd). Il Viaggio come un’avventura. Le basi della fotografia.

Ore 16:00 – Al teatro Bertagnoglio di Chiaverano, “Incontro con i grandi maestri contemporanei della fotografia naturalistica”, testimonianze e proiezioni alla scoperta dei luoghi più selvaggi e incontaminati del pianeta.

Ore 17:00 – Al teatro Bertagnoglio di Chiaverano, cerimonia di premiazione del Canavese Photo Contest.

Ore 17 – Nella sala della chiesa di Santa Marta, a Ivrea, “Incontro con i grandi maestri contemporanei della fotografia naturalistica”, testimonianze e proiezioni alla scoperta dei luoghi più selvaggi e incontaminati del pianeta.

Ore 19 – Chiusura mostre.

Ore 21 – Nella sala della chiesa di Santa Marta, a Ivrea, incontro con gli inviati di Oasis Iago Corazza e Greta Ropa: “Professione fotoreporter”. Uno speciale incontro con chi gira il mondo per lavoro. Iago Corazza ha realizzato centinaia di reportage negli angoli più remoti del pianeta. Grazie a splendide immagini e a interessanti filmati approfondiremo gli aspetti più sorprendenti di questa appassionante professione. Inediti backstage sveleranno i segreti e le difficoltà che i professionisti di questo settore incontrano nella preparazione e nella realizzazione di emozionanti spedizioni fotografiche.

Le mostre

Chiaverano, al Palazzetto Pluriuso

“Oasis Photocontest”, le foto più belle della 13ª edizione del Premio Internazionale di Fotografia Naturalistica, stampate su suporto rigido in grande formato.

Chiaverano, all’Ecomuseo del Paesaggio

Giuseppe Bonali “Piccolo Mondo” – Macro fotografie. Una mostra per scoprire un mondo alieno. Vespe, mosche, formiche, lumache, ragni, scorpioni, farfalle: la microfotografia ci apre una finestra sull’incredibile universo degli insetti, ma anche dei fiori, delle foglie, dei minerali e di ogni “piccolo” soggetto. Un micromondo pieno di sorprese, che possiamo scoprire grazie ad uno dei generi fotografici più interessanti ed affascinanti. Con immagini spettacolari, per scoprire soggetti incredibilmente belli, o spaventosi come il peggior mostro delle pellicole horror…

Chiaverano, alla Chiesa di Santa Marta

Pierluigi Rizzato “Serengeti” – Affascinato dall’Africa, Rizzato, è rimasto particolarmente colpito dal parco naturale del Serengeti, situato al nord della Tanzania, culla dell’umanità e regno dalla fauna ricchissima, dove è ritornato parecchie  volte, al fine di immortalare i grandi predatori e le prede che indisturbate si aggirano nella savana.

Ivrea, alla Chiesa di Santa Marta

Iago Corazza “I segreti del Voodoo” – Una grande mostra dedicata ad un mondo lontano, misterioso e segreto che esplora l’esoterismo e la religione dell’Africa nera in Benin, Togo e Ghana.

Chiaverano, al teatro Bertagnoglio

“Canavese Photo Contest”

Chiaverano, nei cortili del centro storico

Le mostre dei fotoclub di Biella, Distretto Fotografico di Torino, Garlasco e Novara

Chiaverano, all’Ecomuseo del Paesaggio

“Processioni e feste religiose a Chiaverano”. Proiezione di una carrellata di immagini dal 1912 al 1988 con i seguenti orari: venerdì 15 settembre ore 18-20, sabato 16 settembre ore 10-19, domenica 17 settembre ore 10-19. Inoltre sarà disponibile un PC con le foto di archivio dell’Ecomuseo, suddivise per categoria. Sarà possibile visionare e prenotare la stampa delle foto di proprio interesse con possibilità di scelta del formato.

Chiaverano, all’Ex Municipio

“Underwater”. Una mostra dedicata al mondo sommerso. Dagli autori dell’Oasis Photocontest una selezione delle più belle immagini che hanno come tema la vita nelle profondità marine.

Ivrea, alla Sinagoga

“Uno sguardo sull’uomo”. Dall’Artico alle Ande, dall’Amazzonia alle foreste del Congo, alla scoperta di un incredibile mosaico di popoli ed etnie.